fbpx

Gli integratori servono per preservare la salute, per prevenire le malattie e per curare disturbi

Ignorante chi sostiene il contrario, gli integratori servono davvero ed hanno le indicazioni più disparate. Provate a chiedere a chi usa la Serenoa per i problemi di minzione o a chi ha il colesterolo alto e non può usare le statine.

Gli integratori sono tantissimi e sicuramente alcuni non sono preparati a dovere ma dire che non servano è una assurdità. Siccome esistono integratori fatti male questo non vuol dire che gli integratori non servano, possiamo fare alcuni esempi.

La Serenoa per avere un effetto concreto e tangibile deve essere titolata in acidi grassi , il semplice estratto secco non serve a nulla. Anche il riso rosso fermentato deve essere titolato nella giusta maniera per abbassare efficacemente il colesterolo.

Provate a chiedere a chi ha avuto contusioni e versamenti se gli integratori non servono, l’estratto di gambi di ananas, titolato nella giusta maniera, spegne l’infiammazione e accelera il riassorbimento dei versamenti in maniera efficace.

Gli esempi sarebbero tantissimi ma credo che possiamo fermarci qui. È doveroso ribadire che gli integratori funzionano e diffidare chi sostiene il contrario, è importante invece affidarsi ad esperti del settore per trovare l’integratore giusto.

 

Tra farmaco e veleno è la dose che fa la differenza

Certo bisogna riconoscere che un integratore con un contenuto inadeguato di sostanza attiva possa essere inefficace ma questa è totalmente un’altra cosa. Proprio come un eccesso di sostanza attiva può essere velenoso allo stesso modo una quantità scarsa può rendersi inefficace, l’importante è trovare il giusto rimedio per le proprie necessità.

Paracelsus.it è sempre a disposizione

Siamo sempre pronti ad aiutare chi ha bisogno di trovare l’integratore giusto per le proprie necessità, contattateci senza impegno per qualsiasi domanda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X